Il Comune dice sì al matrimonio sui Colli Euganei

Diversi ristoratori hanno fatto richiesta al Comune di Torreglia per avere la possibiltà di celebrare matromini presso il loro locale.

 

I Colli sono uno dei posti più belli della nostra città, Padova, e le location per festeggiare il matrimonio sui colli Euganei sono molte, ma pian piano bisogna adeguarsi alle nuove esigenze dei clienti.

Un gruppo di ristoratori del luogo cerca di aggiornarsi e, oltre alle dimore storiche, ville e castelli che prevedono già questa possibilità, chiedono il via libera al Comune per poter dire sì alle cerimonie presso il proprio ristorante.

Per la cerimonia in ristorante sono previsti anche dei costi, variabili se la cerimonia si terrà in mezzo alla settimana oppure il sabato o domenica, ma se almeno uno degli sposi è residente avrà lo sconto del 50%; questi ovviamente saranno i costi del Comune per mettere a disposizione un ufficiale di stato civile, per il resto ci si rivolgerà ai proprietari del locale.

A maggio 2017 il Comune di Torreglia ha detto sì e accolto con una delibera la richiesta fatta dai ristoratori del posto per svolgere le cerimonie nel ristorante, e con questa ha approvato uno schema di requisiti che i locali devono possedere per poterlo permettere:

  • almeno 100 mq di giardino;
  • parcheggio per almeno 50 auto;
  • disponibilità di una sala decorosa da dedicare alla cerimonia di almeno 40 mq;
  • ricettività del locale non inferiore ai 100 coperti.

Gli interessati dovranno fare domanda in municipio e al momento della cerimonia il ristorante sarà “casa comunale”.

I ristoratori del luogo ritengono che sia un importante traguardo raggiunto in quanto credono fermamente che per la tipicità dei piatti e la posizione dei Colli Euganei sia un’esclusiva zona turistica e il matrimonio sui Colli un’opportunità.

Vedi anche matrimonio civile in villa