Perchè la villa può essere la location perfetta per il vostro matrimonio

Da diversi anni le ville sono molto ricercate per i ricevimenti ma in questo articolo vediamo nel dettaglio tutte le possibilità che può offrire un matrimonio in villa.

Il ricevimento di matrimonio in villa è tra i più scelti e graditi da sposi e ospiti, spesso si pensa che sia dovuto alla bellezza di questi luoghi e sicuramente non è un aspetto trascurabile, ma c’è di più…

Nelle nostre zone possiamo ammirare molteplici ville venete con stanze affrescate, colonne, statue e giardini meravigliosi, castelli da favola, ville moderne, ma sappiamo che tutta l’Italia offre location per matrimoni adatte a tutti gli stili. 

Spesso la villa viene scelta solamente per il ricevimento, ma se pensiamo sia la location perfetta per il matrimonio dobbiamo capire come sfruttarla al meglio e se non sei tra le spose faranno il rito religioso in chiesa, puoi celebrare il matrimonio civile in villa.

 

Non possiamo negare che spesso le sale comunali lasciano a desiderare in quanto a calore, e risulta difficile creare quell’atmosfera magica che invece dovrebbe esserci.

 

Non trascuriamo gli invitati che solitamente devono recarsi presso la Chiesa o il Comune dove si svolge la cerimonia e poi spostare le auto per andare al ricevimento che, quando va bene, si trova almeno a 15 minuti di strada.

E non da meno è la sposa, la protagonista della giornata, che dal mattino presto deve correre qua e là per capelli e trucco.

Allora non vi piacerebbe fare tutto, proprio tutto il matrimonio in villa?

Molte ormai danno la possibilità di svolgere la cerimonia in loco, quasi tutte hanno un gran parcheggio, una parte esterna, delle sale interne e delle stanze; sta a voi scegliere quella giusta per le vostre esigenze.

L’anno scorso abbiamo partecipato a un matrimonio presso una delle ville più belle della zona di Padova e gli sposi hanno potuto usufruire sin dal mattino di due stanze, la sposa al piano di sopra con mamma e amiche; lo sposo al piano di sotto con mamma e amici.

Il parrucchiere è venuto in villa e le ha preparato l’acconciatura sul posto, lo stesso per il trucco, poi si è vestita con calma come ha fatto lo sposo nell’altra stanza.

Anche gli invitati sono potuti restare nello stesso posto per tutta la giornata, ovviamente al loro arrivo li aspettava un aperitivo di benvenuto per ingannare l’attesa.

La giornata si è svolta in modo fluente: gli sposi si sono preparati nelle stanze, l’aperitivo era all’ingresso, la cerimonia in una parte del giardino, il buffet nella parte esterna pavimentata, il pranzo nella sala interna e poi in un’altra la musica.

Cosa ne dite? Secondo me è bellissimo!

 

Vedi anche cerimonia in villa a torreglia